fbpx
CINI Italia | In supporto a Child In Need Institute - CINI India

Intervento per la protezione dei bambini collegati alla stazione ferroviaria di Guthiari Shariff

3 Set

Area: Stazione ferroviaria di Guthiari Shariff (Bengala Occidentale)
Durata: 2018 – in corso
Partner: Associazione Skychildren

La stazione ferroviaria di Guthiari Shariff si trova a sud di Calcutta, nel distretto di South 24 Parganas, in Bengala Occidentale. Questa stazione è uno dei luoghi principali del traffico di minori, che qui vagano, mendicano, lavorano, giocano e passano il tempo senza supervisione degli adulti. Complice anche la vicinanza al confine con il Bangladesh, Guthiari Shariff è dunque un luogo dove i bambini spesso vengono adescati e caricati su un treno. Quasi sempre, poi, i trafficanti li costringono a lavorare, a sposarsi precocemente, a prostituirsi.

Il sostegno dell’Associazione Skychildren

Dal 2018, l’Associazione Skychildren sostiene questo progetto, grazie al quale CINI ha dato vita ad uno Spazio Sicuro Comunitario per l’Infanzia proprio all’interno della stazione. Si tratta di un luogo, costruito a misura di bambino, che offre servizi di protezione, istruzione e assistenza sanitaria ai minori che vagano nella stazione. Qui, infatti, i bambini possono accedere a servizi di supporto psicologico ed educativo, ma anche ad attività ludiche, sportive e ricreative. L’obiettivo resta sempre quello di proteggere tutti i bambini e le bambine vulnerabili e ricongiungerli con le loro famiglie, laddove possibile.

Il progetto mira anche a coinvolgere la comunità circostante, le autorità ferroviarie e gli enti locali per creare una rete di sicurezza di protezione dell’infanzia. Per questo, CINI collabora fattivamente con il personale della stazione per individuare e soccorrere i minori in difficoltà che qui vagano.

Nei primi tre anni di implementazione dell’intervento, gli operatori e le operatrici di CINI hanno raggiunto e soccorso più di 900 bambini e bambine.

Post Comment

Top