CINI Italia | In supporto a Child In Need Institute - CINI India

La piccola Priya combatte la malnutrizione

6 Dic

“Il miglioramento di Priya ci ha sollevati” – Gli abitanti del villaggio di Haroa Panchayat, Murshidabad

Nel povero villaggio di Haroa Panchayat, le persone sono talmente abituate a vedere i bambini magri e deboli che non consideravano Priya un caso eccezionale, bisognosa di cure e supporto.

Nel mese di gennaio 2018, attraverso un intervento di screening sulla malnutrizione tenutosi nella zona, la piccola Priya è stata identificata come gravemente malnutrita, pesando solo 4 chili a due anni, molto meno del peso medio di un bambino della sua età. Il nastro MUAC, utilizzato come strumento rapido per comprendere lo stato di malnutrizione, ha mostrato una lettura che suggeriva il disperato bisogno di un intervento nutrizionale nei confronti della piccola. Priya riusciva a malapena a correre in giro o giocare e perdeva facilmente le sue energie.

Dopo aver identificato la bambina, lo staff della nostra associazione umanitaria CINI non ha perso tempo e ha fatto visita alla sua famiglia per analizzare il problema. Le nostre operatrici hanno notato che i genitori di Priya non avevano idea di quale fosse il nutrimento adeguato per una bambina di due anni. Inoltre, avendo altri due figli più grandi, i suoi genitori non avevano abbastanza tempo per prendersi cura di lei.

Nonostante l’insistenza delle nostre operatrici per far visitare a Priya e a sua madre il Centro di Nutrizione e Riabilitazione, a pochi chilometri dal villaggio, il padre non era d’accordo. Non voleva che sua moglie fosse lontana da casa ed era preoccupato che non ci sarebbe stato nessun altro a prendersi cura degli altri due figli.

A distanza di un mese, la famiglia di Priya rimaneva ferma nella decisione di non mandare la piccola al Centro. Nel frattempo, la sua salute continuava a peggiorare rendendo la madre più ansiosa. L’operatrice di CINI ha trovato infine una soluzione: convincere uno dei parenti a prendersi cura degli altri due bambini.

Così facendo, alla fine Priya è stata portata al Centro. Durante i successivi ventidue giorni, lo staff del Centro ha insegnato alla madre come preparare un’alimentazione nutriente, mantenere l’igiene mentre si cucina il cibo, controllarne la consistenza e garantire alla bambina la giusta quantità di cibo. Attraverso i nostri progetti umanitari, Priya è riuscita a prendere circa due chili prima di essere dimessa! E sua madre ha sviluppato conoscenze e consapevolezza su come sostenere correttamente la famiglia.

Ma l’intervento di CINI non è finito qui. Le nostre operatrici hanno condotto regolarmente visite di monitoraggio per osservare il miglioramento di Priya, e hanno sensibilizzato la sua famiglia sui metodi di alimentazione adeguati. Nell’aprile 2018 Priya pesava un altro chilo in più e la sua misurazione MUAC era migliorata, passando da un grave livello di malnutrizione al livello cosiddetto ‘di sicurezza’. Ora, mentre Priya si nutre correttamente, i suoi genitori sono felici di vederla finalmente fuori dalla morsa della malnutrizione.

Post Comment

Top