CINI Italia | In supporto a Child In Need Institute - CINI India

L’Università di Harvard ha studiato lo sviluppo sostenibile di CINI

3 Feb

Nell’ambito dello sviluppo sostenibile, l’Università di Harvard ha condotto uno studio sui metodi di prevenzione dedicati alla protezione dell’infanzia in India. All’interno delle iniziative di CINI è stata selezionata quella realizzata grazie al sostegno di Fondazione San Zeno, il progetto “Sviluppo Comunità Amiche dei Bambini” nel Bengala Occidentale.

Sviluppo sostenibile e il Metodo CINI

Al termine dell’analisi dei ricercatori statunitensi, è stato redatto un report dal titolo Before not After: An Evaluation of CINI’s Preventive Approach to Child Protection in India (disponibile qui in pdf) nel quale sono presenti i risultati dello studio sullo sviluppo sostenibile condotto sul progetto di CINI. La ragione per la quale è stata selezionata la nostra organizzazione umanitaria, come comprovato dallo studio di Harvard, è l’innovazione del Metodo CINI rispetto a quello messo in atto da altre associazioni comunque impegnate nella tutela dei diritti dell’infanzia.

Il Metodo CINI, coinvolgendo oltre alle comunità presso le quali interviene, anche gli enti di governo locale e ancora i fornitori di servizi, opera mettendo in rete queste diverse figure e fornendo loro gli strumenti perché possano affrontare e gestire un proprio sviluppo sostenibile.

Nello studio della prestigiosa università statunitense viene comprovato che all’interno del progetto “Sviluppo di Comunità Amiche dei Bambini” l’innovazione operata dalla nostra organizzazione consiste non solo nel riuscire a prevenire i matrimoni precoci, l’abbandono scolastico, gli abusi e il traffico di bambini, ma anche nell’essere in grado di incentivare i bambini e gli adolescenti ad essere partecipi di un cambiamento sociale all’interno della propria comunità. Questa è stata individuata come la strategia di intervento più innovativa ed efficace per garantire la prevenzione all’interno delle aree del progetto.

Before not After: An Evaluation of CINI’s Preventative Approach to Child Protection in India

Post Comment

Top